Home

AVVISO

  • PDF
  • Print
  • E-mail
There are no translations available.


Si segnala che nella giornata del 27 maggio ci potrebbero essere dei disservizi durante lo scarico dei referti dal sito 

 

CORONAVIRUS - AVVISO ALLA GENTILE CLIENTELA

  • PDF
  • Print
  • E-mail
There are no translations available.

Si avvisa la gentile cliente che per accedere al Centro Antidoping NON è più obbligatoria la mascherina, come da Ordinanza del Ministero della Salute in vigore dal 1° maggio 2023 al 31 dicembre 2023.

Ordinanza del Ministero della Salute del 28 04 2023 - Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'epidemia da COVID-19 concernenti l'uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

 

Per l’esecuzione dell’esame sierologico (SARS-COV-2), per lo stress ossidativo, per la Zonulina, o per esami di tipo tossicologico eseguiti come privati non occorre nessuna documentazione.


Si ricorda, inoltre, alla gentile clientela che

Verranno gestite prioritariamente le persone con più di 75 anni o in carrozzina, quelle accompagnate da bambini di età inferiore a 5 anni, donne in stato di gravidanza (evidente o attestata dal medico).
NON si accettano pagamenti in contanti. Pagamenti solo con bancomat e/o carta di credito e/o bonifico bancario (cliccare qui per bonifico)

 
 

AVVISI IMPORTANTI

  • PDF
  • Print
  • E-mail
There are no translations available.

1. DEVI FARE IL TAMPONE MOLECOLARE (Real-Time PCR)? CLICCA QUI >

2. DEVI FARE IL TEST SIEROLOGICO? CLICCA QUI >

3. DEVI FARE IL TEST ALCOLOGICO/TOSSICOLOGICO? CLICCA QUI >

4.
   SEI UN’AZIENDA PRIVATA E DEVI SOTTOPORRE DIPENDENTI A ESAMI ALCOLOGICI/TOSSICOLOGICI E/O TAMPONI MOLECOLARI E/O TEST SIEROLOGICI? CLICCA QUI >

5.    SEI UN PRIVATO E VUOI ESEGUIRE UN TEST GENETICO DI PARENTELA? CLICCA QUI >

 

Attestazione OIV

  • PDF
  • Print
  • E-mail
There are no translations available.

 
Attestazione OIV 2022
 

Il Consorzio

  • PDF
  • Print
  • E-mail
There are no translations available.

Il Centro Regionale Antidoping "Alessandro Bertinaria", Laboratorio Regionale di Tossicologia, nasce nel 2004 per rispondere alle esigenze legate alle "XX Olimpiadi Invernali" e ai "IX Giochi Paralimpici Invernali", come espressione consortile di quattro Enti pubblici (Regione Piemonte, Università degli Studi di Torino, Istituto di Medicina dello Sport e AOU - Azienda Ospedaliero-Universitaria San Luigi Gonzaga).

Al 31/12/2017 i Soci del Consorzio sono:

  • Regione Piemonte
  • Università degli Studi di Torino
  • AOU San Luigi di Orbassano
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle D'aosta


Esso si configura come un'opera di alto interesse sociale, che coniuga la salvaguardia delle competizioni sportive con la tutela della salute degli atleti. Con la conclusione degli Eventi Olimpici di Torino 2006, esso è diventato un punto di riferimento a livello regionale, nazionale e internazionale per quanto riguarda l'analisi chimico-clinica, tossicologica e forense e si sta affermando come centro di eccellenza per la ricerca e la formazione nel campo della lotta all'uso di sostanze dopanti ed illecite sia di uso umano sia di uso veterinario.

L'attività di formazione e ricerca tocca temi di ambito epidemiologico, farmacologico e chimico-analitico, ma tratta anche temi di bioetica e di scienze umane. In base a quanto riportato nell' art. 7 del proprio Statuto , l'attività del Centro si realizza mediante:

  • la progettazione, l'aggiornamento e l'impiego di metodologie analitiche, volte a rilevare su adatti campioni biologici la presenza di farmaci e/o metaboliti, al fine di diagnosticare l'avvenuta assunzione o somministrazione di sostanze illecite, a scopo di abuso di tipo sportivo, tossicologico e zootecnico,

  • l'effettuazione di determinazioni di parametri fisio-patologici su campioni biologici (urina, sangue, ecc.), prelevati secondo appositi programmi o statuti, nel rispetto di correnti criteri medico-legali consentiti.


 

 

 Soci fondatori

Regione Piemonte