Home

Corso - GLUTEN SENSITIVITY E INFIAMMAZIONE MASTOCITARIA

  • PDF
  • Print
  • E-mail
There are no translations available.

Sabato 7 Marzo 2015 dalle 8.30 alle 19.00, presso il CENTRO REGIONALE ANTIDOPING – REGIONE GONZOLE, 10/1 – ORBASSANO (TO), si terrà il corso:
 
GLUTEN SENSITIVITY E INFIAMMAZIONE MASTOCITARIA
 
Il corso è organizzato da Alfa FCM, in collaborazione con Bromatech s.r.l.
 
Relatore: Dott. Luciano Lozio.
 
Diretto a Medici (tutte le specializzazioni), Farmacisti, Biologi, Dietisti, Ostetrici e Infermieri il corso assegna 9 crediti ECM.
 
Potete scaricare qui il modulo di iscrizione seguendo le istruzioni.
 

Brochure informative delle attività del Centro

  • PDF
  • Print
  • E-mail
There are no translations available.

Pubblicate le brochure informative delle attività del Centro Regionale Antidoping.

Sono scaricabili dall'area Download.

 

Corso - Modalità di raccolta dei campioni urinari finalizzata agli accertamenti sanitari di assenza di tossicodipendenza o di assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope (DGR. 13-10928 del 09.03.2009).

  • PDF
  • Print
  • E-mail
There are no translations available.

Si comunica che il prossimo corso per personale sanitario dal titolo "Modalità di raccolta dei campioni urinari finalizzata agli accertamenti sanitari di assenza di tossicodipendenza o di assunzione di sostanze stupefacenti o psicotrope (DGR. 13-10928 del 09.03.2009)", si terrà presso lo scrivente Centro il giorno Lunedì 23 Marzo 2015 dalle 10.00 alle 12.00.
 
Solo per coloro che non sono clienti del Centro Antidoping, il costo del corso è di Euro 50 iva inclusa da versare tramite bonifico bancario.
Di seguito le coordinate:
 
BENEFICIARIO: CONSORZIO PIEMONTESE PER LA PREVENZIONE E REPRESSIONE DEL DOPING E DI ALTRI USI ILLECITI DEI FARMACI
 
 
UNICREDIT BANCA
C/C 41327141 - ABI 02008 – CAB 30689 – CIN G
IBAN IT 87 G 02008 30689 000041327141
 
Causale: Nome e Cognome partecipante al corso prelevatori del 23/03/2015 presso CAD.
 
Verrà rilasciata fattura e attestato di partecipazione.
 
Si prega di dare conferma della partecipazione comunicando i propri dati e di contattarci in caso di qualsiasi chiarimento si rendesse necessario.

Contatti:
- tel: 011-90224204 (Sig.ra Fabia Falcone)
 
 

Nuovo servizio - Portale per il ritiro dei referti on-line

  • PDF
  • Print
  • E-mail
There are no translations available.

Il CAD è lieto di informare la propria clientela che è attivo il portale di distribuzione on-line dei referti, tramite il quale è possibile visualizzare, scaricare e stampare i referti dal proprio PC.  Chi fosse interessato ad usufruire del servizio, potrà iscriversi direttamente dalla pagina Referti On-Line seguendo tutte le istruzioni per la registrazione.

In caso di screening per mansioni a rischio, il servizio sostituisce la mail di anticipo entro le 72 ore.

 

Il Consorzio

  • PDF
  • Print
  • E-mail
There are no translations available.

Il Centro Regionale Antidoping "Alessandro Bertinaria", Laboratorio Regionale di Tossicologia, nasce nel 2004 per rispondere alle esigenze legate alle "XX Olimpiadi Invernali" e ai "IX Giochi Paralimpici Invernali", come espressione consortile di quattro Enti pubblici (Regione Piemonte, Università degli Studi di Torino, Istituto di Medicina dello Sport e AOU - Azienda Ospedaliero-Universitaria San Luigi Gonzaga).

Esso si configura come un'opera di alto interesse sociale, che coniuga la salvaguardia delle competizioni sportive con la tutela della salute degli atleti. Con la conclusione degli Eventi Olimpici di Torino 2006, esso è diventato un punto di riferimento a livello regionale, nazionale e internazionale per quanto riguarda l'analisi chimico-clinica, tossicologica e forense e si sta affermando come centro di eccellenza per la ricerca e la formazione nel campo della lotta all'uso di sostanze dopanti ed illecite sia di uso umano sia di uso veterinario.

L'attività di formazione e ricerca tocca temi di ambito epidemiologico, farmacologico e chimico-analitico, ma tratta anche temi di bioetica e di scienze umane. In base a quanto riportato nell' art. 7 del proprio Statuto , l'attività del Centro si realizza mediante:

  • la progettazione, l'aggiornamento e l'impiego di metodologie analitiche, volte a rilevare su adatti campioni biologici la presenza di farmaci e/o metaboliti, al fine di diagnosticare l'avvenuta assunzione o somministrazione di sostanze illecite, a scopo di abuso di tipo sportivo, tossicologico e zootecnico,

  • l'effettuazione di determinazioni di parametri fisio-patologici su campioni biologici (urina, sangue, ecc.), prelevati secondo appositi programmi o statuti, nel rispetto di correnti criteri medico-legali consentiti.

 
More Articles...
Page 1 of 2

 Soci fondatori

Regione Piemonte